sabato 27 settembre 2014

Maria Luisa Spadoni (Atletica Arci Favaro) si laurea campionessa nazionale Uisp di maratona

Domenica 21 settembre Maria Luisa Spadoni, fortissima atleta carrarese tesserata per l’Atletica Arci Favaro di La Spezia, si è laureata campionessa nazionale Uisp di maratona, nella categoria F45, giungendo al secondo posto assoluto nella Maratona Alzheimer, disputatasi tra Mercato Saraceno e Cesenatico. Si è trattato di una gara durissima, snodatasi nella splendida cornice delle colline romagnole, che ha esaltato le doti tattiche di Maria Luisa, partita cautamente in quinta posizione, conscia delle proprie potenzialità: la seconda parte della competizione non poteva infatti non essere caratterizzata dalla rimonta dell’atleta locale che, al trentaquattresimo chilometro, ha acciuffato la piazza d’onore per poi conservarla nonostante l’attacco delle avversarie. Il risultato cronometrico finale si è collocato poco oltre le tre ore e trenta minuti, ben lontano dal primato personale di Maria Luisa, il che attesta la difficoltà del percorso e le condizioni climatiche non ottimali in cui si è svolta la gara, nonché la sua durezza psicologica, vista l’importanza della posta in palio. Con questo risultato, Maria Luisa ha bissato l’analogo titolo nazionale Uisp conquistato in mezzamaratona lo scorso 2 marzo a Fucecchio ed ha così raddoppiato la soddisfazione del proprio staff tecnico e personale, capitanati da Paolo Callo e da Roberto Scordamaglia.

2 commenti:

  1. Grazie mille Davide per il bellissimo articolo!
    Grazie a tutti!
    Maria Luisa

    RispondiElimina