martedì 21 settembre 2010

Orari Montagna e gara a novembre

Oggi vorrei dare risalto ai nuovi orari del campo di atletica "Montagna" (in vigore da qualche tempo), per informare tutti gli atleti interessati. (Purtroppo): da lunedi a giovedi 8-12 e 14-16, venerdi 8-12, sabato chiuso. Fino a giugno 2011 o fino a nuovo ordine. Chi volesse ringraziare può rivolgersi all'assessorato allo sport del Comune, della Provincia e al Coni.
Dalle cose spiacevoli passiamo alle notizie positive: il 7 novembre la (...) Marina Militare organizza una gara podistica di 7km con partenza da piazza Europa, con un percorso che dovrebbe portare in Arsenale e terminare al Montagna. L'iscrizione potrebbe essere gratuita e garantisco che, conoscendo l'impegno di chi sta organizzando, sarà una "cosa" fatta bene. A Spezia? Sì, ci sono ottime possibilità che a Spezia venga disputata una gara ben organizzata.

4 commenti:

  1. Peccato che chi organizza la gara " M.M." e' colei che chiude le porte all'atletica e al podismo Spezzino...Vedo veramente ridicolo chiedere a noi podisti di partecipare...e e' ancora piu' ridicolo parteciparvi...qualcuno il giorno del Vivicitta' protesto' ai giardini contro la uisp...vero?...e ora che si fa?

    RispondiElimina
  2. Rispondendo brevemente all'anonimo (perché mai non vi "svelate"? non vi preoccupate: il web non morde...): credo che la maggior parte degli "addetti ai lavori" sappia che le colpe maggiori in questa vicenda le abbiamo le istituzioni cittadine che, per pochi spiccioli, non si sono presi le responsabilità che gli competono (anche in virtù di una ormai famosa convenzione). E, come spesso succede ai politici di tutti i livelli, salgono solo sul carro dei più forti (lo Spezia). La Marina, complice il Coni, si è stufata di soli "discorsi" e cerca di favorire chi gli conviene. A mio parere soppravalutando il calcio e chi ci ruota attorno (oggi ci sono, domani no per svariati motivi). Gli atleti, gli studenti, il "popolo" che ci saranno sempre, sono oggi poco appoggiati e considerati semplicemente perché sono "poveri" e indifesi. Esiste anche una corrente di pensiero un poco più brutale che pensa che tutte le istituzioni interessate alla fin fine si siamo messe d'accordo per l'unico scopo di favorire lo Spezia che praticamente nello spazio di un fazzoletto può beneficiare di due campi di allenamento e uno per le gare ufficiali. Vi sembra abbastanza comodo?

    RispondiElimina
  3. La cosa veramente triste e' che io e mio figlio in quanto dipendente di Maridipart possiamo uscire dal campo Montagna alle 18.30 compresi venerdi e sabato, mentre i compagni di societa' di mio figlio e gli amatori no...Cervi Riccardo

    RispondiElimina
  4. claudio calabresi23 settembre 2010 14:33

    Oltre all'oraio che si commenta da se' ,va Aggiungo che in tale orario c'è anche lo Spezia calcio con tutte le limitazioni del caso.
    Ad esempio stamane non era possibile correre in pista neanche sull'erba per il pericolo di essere colpiti da pallonate vaganti(possibile considerando come gioca lo Spezia...) e non disturbare l'allenamento(se perdono di nuovo danno magari la colpa a me.)
    Claudio Calabresi

    RispondiElimina