sabato 6 marzo 2010

CLA-MO-RO-SO! Niente Vivicittà....

"Clamoroso al Cibali" è una storica frase di Sandro Ciotti che gli amanti dello sport (non solo del calcio) hanno sentito almeno una volta nella vita. Parafrasandola ora si può dire "Clamoroso a Spezia": la Vivicittà quest'anno non verrà disputata. Il motivo pare essere quello economico (milioni di euro?!?), e anche se sembra una barzelletta così non è. L'unica gara podistica che veniva organizzata nella nostra città quest'anno non prenderà il via. I nostri "amministratori sportivi", non sono stati in grado di superare le difficoltà (anche se così fosse) e mantenere l'impegno se non altro per la tradizione. Speziarunning.it darà spazio ai commenti di chi volesse intervenire.

8 commenti:

  1. Grande amministrazione !!!
    Pensare che per il piacere di correre nella città in cui vivo.. anche con le stampelle avrei partecipato!
    Per qualsiasi forma di protesta... resto a disposizione!
    supermarios

    RispondiElimina
  2. sicuramente le partite di calcio non saranno mai soppresse per mancanza di fondi...abbiamo toccato proprio il fondo!! Una vegogna per lo sport spezzino!!!!

    RispondiElimina
  3. andrea salerno7 marzo 2010 22:28

    ...anche quando non centrava niente nei miei allenamenti ho sempre corso questa gara, solo per onorare e per fare numero nell'unica manifestazione della nostra città....domenica 11 aprile tutti ai giardini si corre lo stesso in giro per la città e sul solito percorso ciao

    RispondiElimina
  4. voto per forma di protesta segnalata da ANDREA....una vergogna

    RispondiElimina
  5. Che tristezza infinita! E' dal 1990 che faccio Vivicittà e non ricordo situazioni del genere.
    Mi associo a qualsiasi forma di protesta!
    Pina

    RispondiElimina
  6. Davide D'Amanzo9 marzo 2010 11:09

    Mi unisco anch'io alla forma di protesta di Andrea!!!

    RispondiElimina
  7. Amministrazione ridicola, una città dove si deve correre tra le cacche dei cani alla maggiolina oppure all'enel o in mezzo al traffico, perde anche l'occasione del vivicittà... mi chiedo cosa hanno fatto per i giovani e gli sportivi tutti i personaggi che hanno riempito la città di manifesti e promesse alle ultime amministrative!! Vergognatevi!! Giovanni Miano.

    RispondiElimina
  8. Tanto il futuro di Livorno sono i drogati del moletto N. Sauro! vero! Bravo comune di Livorno uccidiamo l'ultime cose sane di questa città! bel futuro ci aspetta cari amici sportivi!

    RispondiElimina